Che cos’è la PEC?

La PEC, acronimo di Posta Elettronica Certificata, è un sistema di trasporto di documenti informatici che presenta forti similitudini con il servizio di posta elettronica tradizionale, con in più la possibilità di ottenere la garanzia del ricevimento (o meno) del messaggio da parte del destinatario.

Per quali linee è disponibile la Number Portability verso la telefonia VoIP?

  • Linee analogiche (POTS) e linee ISDN numero principale più numerazioni aggiuntive
  • Linee ISDN e PRI GNR (Selezione Passante) 10, 100, 1000 numeri
  • Linee in ULL e native VoIP di altri Operatori

Che tipo li linee è possibile attivare in WLR?

È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali RTG (analogiche).
È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali ISDN: NT1, NT1Plus, mononumero, multinumero, con GNR, con GNR e Selezione Passante, etc.
È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali PRI (primari): mononumero, con GNR, con GNR e Selezione Passante, etc.
Le numerazioni assegnate sulle nuove linee WLR sono appartenenti esclusivamente ad archi Telecom Italia.

A seguito dell'introduzione dell'obbligo per società, professionisti e Pubbliche Amministrazioni di istituire una versione "virtuale" della sede legale tramite la Posta Elettronica Certificata (PEC), è scattata la necessità di dotarsi di una casella PEC.

L'articolo 16 c. 6 del Decreto Legge 185/08 prevede infatti che alla tradizionale "sede fisica", che per le società viene identificata con l'indicazione dell'indirizzo nel Registro delle imprese, venga affiancata una "sede elettronica" presso cui potranno essere recapitati tutti gli atti e i documenti a valore legale.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta